close
    search Buscar

    Perché visitare la Corea del Sud, la terra della calma mattutina?

    Chi sono io
    Joel Fulleda
    @joelfulleda
    RIFERIMENTI ESTERNI:

    travellerspoint.com

    FONTI CONSULTATE:

    tripadvisor.com logitravel.com lonelyplanet.com

    Feedback sull'oggetto:

    avviso di contenuto


    Perché visitare la Corea del Sud? La "Terra della calma mattutina", uno degli ultimi luoghi dell'Estremo Oriente ad aprirsi ai viaggiatori di tutto il mondo, ha molto da offrire ai giramondo occidentali : una cultura asiatica ricca e unica, templi buddisti patrimonio dell'UNESCO, cucina originale e salutare e una metropoli di livello mondiale, Seoul, con tutto ciò che include hotel di lusso, negozi di fascia alta, tecnologia e posti dove uscire la sera...





    Perché visitare la Corea del Sud?

    La Corea del Sud ha conosciuto un enorme boom a partire dagli anni '70, diventando, insieme a Hong Kong, Taiwan e Singapore, uno dei “4 draghi dell'Asia”. Questa crescita economica è stata accompagnata dasviluppo dell'offerta turistica nella penisola sudcoreana, in particolare a Seoul dove sono sorti numerosi hotel. Da allora, la Corea del Sud ha assunto una vera dimensione internazionale con l'organizzazione di eventi come i Giochi Olimpici di Seul nel 1988 o i Mondiali di calcio (organizzati insieme al Giappone) nel 2002.

    Seoul Street

    Scopri i templi coreani

    Per tagliare la frenesia dell'attività economica e umana nella megalopoli, Seoul offre ai viaggiatori veri oasi di pace come templi o palazzi reali, immerso nel verde e intriso di una calma riposante. Il Palazzo Reale di Changdeokgung ne è un perfetto esempio. È elencato come sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO ed è noto per la sua architettura tipica della dinastia dei re Joseon. Da vedere anche il santuario di Jongmyo, il più antico santuario confuciano, il palazzo reale di Gyeongbokgung, il museo nazionale oi templi di Jogyesa e Bongeunsa.




    tempio coreano

    Insolito: passeggiare nella zona smilitarizzata

    La Corea del Sud merita più di un semplice viaggio a Seoul! I viaggiatori che amano l'insolito possono, ad esempio, dirigersi a nord per scoprire la ZDC o la zona demilitarizzata. Questa zona cuscinetto di 2 chilometri su entrambi i lati del confine con la Corea del Nord attraversa trasversalmente l'intera penisola. Le terrazze sono sistemate per dare un'occhiata al vicino nordcoreano e si possono visitare alcune installazioni militari… sotto stretta sorveglianza nonostante tutto.


    Godersi la natura in Corea del Sud

    Per completare questo soggiorno in Corea del Sud, è possibile anche andare al Sud. Scopriamo per esempio la città portuale di Busan e il suo gigantesco mercato del pesce. La provincia del Gyeongsang settentrionale ha anche siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO come il tempio di Bulguska, considerato un capolavoro dell'età d'oro del buddismo in Corea del Sud. A pochi chilometri di distanza, la grotta di Seokguram è un eremo di questo tempio che ospita numerose sculture e offre un panorama unico sul mare. Ecco, non ti chiedi più perché visitare la Corea del Sud? Questi argomenti ti hanno finalmente convinto?


    aceri coreani

    Hotel e shopping a Seoul

    Fin dall'inizio, l'attrazione per la Corea del Sud è giustificata dallo sbarco a Seoul. La megalopoli (più di 22 milioni di abitanti per l'area urbana di Seoul) pullula di un'attività intensa: strade affollate di gente, ingorghi mostruosi, facciate di edifici illuminate da luci al neon... Seoul ha tutto di una grande città come New York . Per le vie della capitale sono presenti anche numerosi stand gastronomici oltre a negozi high-tech i cui prezzi sono imbattibili. Una manna dal cielo per i turisti europei che vogliono acquistare macchine fotografiche, lettori MP3 e altri gadget di ogni tipo...



    Seoul

    Dormire in Corea del Sud

    A Seoul c'è pochi hotel economici. Principalmente perché la stragrande maggioranza di queste strutture alberghiere è destinata a una clientela business attratta dalla presenza di grandi gruppi (Samsung, LG, ecc.). Inoltre, prenotare un hotel all'ultimo minuto in Corea può essere problematico a seconda del periodo. D'altra parte, la città ha innegabili vantaggi per uscire la sera (bar, pub, discoteche) e per pranzi o cene economici. Un altro buon motivo che risponde alla tua domanda: perché visitare la Corea del Sud, giusto?




    Informazioni pratiche

    • Ufficio del turismo di Saint-Martin : Visita il sito web dell'Ente per il turismo della Corea del Sud
    • Passaporto e visto : per i cittadini dell'Unione Europea che soggiornano in Corea del Sud per meno di 90 giorni, è sufficiente un passaporto valido per 6 mesi dopo il viaggio per entrare in Corea del Sud.
    • Soldi e cambio : la valuta ufficiale della Corea del Sud è il Won.

    • Trasporti

      • Arrivare in Corea del Sud : La città di Seul è servita da 2 aeroporti. L'aeroporto internazionale di Incheon si trova su un'isola di fronte a Seoul. Per i viaggiatori, un ponte stradale oi treni consentono di raggiungere il centro della capitale.
      • Muoversi in Corea del Sud : puoi scegliere l'auto ma gli ingorghi a Seoul rischiano di scoraggiare molti turisti. Per spostarti nella capitale, preferirai prendere la metropolitana e gli autobus. Nel resto del Paese puoi scegliere il treno o i voli interni.
    Aggiungi un commento a partire dal Perché visitare la Corea del Sud, la terra della calma mattutina?
    Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.