forworldtriplovers.com

4 posti da non perdere in Israele

Chi sono
Judit Llordes
@juditllordes
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Il famoso cantante Amir, promuove il turismo in Israele per la Francia. Un'occasione per conoscere meglio questo Paese ei suoi tanti luoghi santi dell'ebraismo e del cristianesimo. 4000 anni di storia hanno plasmato il paese e che ha forti tradizioni. Zoom sul viaggio in Israele.

Israel Tourist Board vuole promuovere il paese

Il famoso cantante franco-israeliano, il cui vero nome è Laurent Amir Haddad, ha avuto l'opportunità di promuovere Israele, in una mini serie di dodici servizi (1 minuto 10) chiamata "Land of creation with Amir". La celebrità, infatti, è stata scelta dall'Ente per il turismo israeliano per diventare ambasciatore del Paese, così da poterlo promuovere in televisione. Durante gli episodi, Amir incontra diverse persone, artisti, designer, chef di ristoranti gourmet. Questa è l'occasione per mostrare i lati nascosti del paese come cartoline. Amir rivela di aver portato con sé decine di persone a visitare Israele e che ogni volta che i loro ritorni erano identici, non si aspettavano di vivere un'esperienza del genere perché all'inizio avevano un'opinione non basata su questo. nazione. Decolla verso Israele!





Immortala questo viaggio atipico
Questo viaggio atipico sarà l'occasione per scattare foto per immortalare questi momenti. E a beneficio della tua famiglia, puoi sempre personalizzare il tuo calendario fotografico.

Quando andare in Israele?

Per approfittare del clima subtropicale di Israele, è consigliabile andare in primavera o in autunno. Il paese è posto tra il mare e il deserto. Potrai approfittare di Israele e delle sue spiagge per fare il bagno o per vivere un'avventura nel deserto.





Ecco 4 luoghi che devi assolutamente includere nel tuo itinerario di viaggio.

Una passeggiata nel deserto di Israele

Deserto del Negev

I trekking nel deserto del Negev sono tuoi! Visiterai le antiche città nabatee, ma anche le fortezze e i suoi incredibili paesaggi agricoli del deserto del Negev. Questo deserto si trova nel sud del paese. Queste immense e aride terre d'Israele sono state classificate patrimonio mondiale dall'Unesco nel 2005. Il deserto del Negev a prima vista inaccessibile, era anticamente un luogo di passaggio per il commercio dell'incenso e delle spezie, tra la penisola araba e il mediterraneo .

Un salto nel Mar Morto

Il Mar Morto

Cogli l'occasione per tornare al nord e fare un salto nel Mar Morto. Questo immenso lago con una superficie di 810 km² ha la particolarità di essere salato. È condiviso tra tre paesi, Israele, Giordania e Palestina. Questo mare prende il nome dall'estrema concentrazione salina, infatti mentre l'acqua del mare ha una salinità dal 2 al 4%, quella del Mar Morto si aggira intorno al 27,5%. Questa concentrazione di sale impedisce tutta la vita, quindi nessun pesce o alga può sopravvivere in queste condizioni. Sarai in grado di vivere un momento senza precedenti di galleggiamento finale nelle acque salate senza vita. Un piccolo consiglio che sembrerebbe logico, evitare di avere l'acqua negli occhi. State tranquilli, potete risciacquarvi facilmente dopo il bagno perché le spiagge sono attrezzate con diversi punti d'acqua. Dovrai percorrere la strada più a ovest verso Gerusalemme.





Visita la Città Vecchia di Gerusalemme

Moschea di Al-Aqsa a Gerusalemme

Se vuoi goderti la città di Gerusalemme, metti giù la macchina e passeggia per la Città Vecchia. Gerusalemme è il centro spirituale di ebrei, musulmani e cristiani, il suo passato è ricco di 5000 storie. È d'obbligo visitare i luoghi sacri della città santa. Potrai scoprire cosa ha reso questa città il luogo di culto di molte persone. Potrai scoprire in particolare il Muro Occidentale, il Monte del Tempio, il Monte Sion o la Cupola della Roccia. Dopo questa passeggiata in direzione di Gerusalemme, il nord-ovest del paese nella città ha chiamato senza interruzione Tel Aviv.


Goditi Tel Aviv

tel Aviv

Ti stai chiedendo quali sono le cose migliori da fare a Tel Aviv? Tel Aviv è la seconda città più grande di Israele. Situato in posizione ideale sul bordo del Mar Mediterraneo, offre magnifiche spiagge ai suoi visitatori. Molte persone curiose vengono a vedere questa città, sia per lavoro che per turismo. È una città il cui centro è in perpetuo movimento, una metropoli attiva giorno e notte che non si ferma mai. Non c'è da stupirsi che sia paragonata a New York e soprannominata la città che non dorme mai. Il cuore della città offre i suoi negozi e le principali attrazioni turistiche. Al nord si trovano i quartieri più ricchi della città. Devi assolutamente approfittare delle spiagge di Tel Aviv e passeggiare lungo le sue coste. Si può gustare un buon pasto in uno dei tanti ristoranti della costa. Il nuoto è fortemente consigliato, ma è possibile praticare attività nautiche all'aperto, immersioni, vela, surf, paddleboarding, ecc.




Allora, sei pronto a lasciarti appagare da Israele come ospite di Amir? Oppure hai opinioni su questo Paese che ancora ti impediscono di fare il grande passo?

Aggiungi un commento a partire dal 4 posti da non perdere in Israele
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.