close
    search Buscar

    Parti per una crociera nelle isole della Guadalupa

    Chi sono io
    Aina Prat
    @ainaprat
    RIFERIMENTI ESTERNI:

    travellerspoint.com

    FONTI CONSULTATE:

    tripadvisor.com logitravel.com lonelyplanet.com

    Feedback sull'oggetto:

    avviso di contenuto


    Situate nelle Piccole Antille, le isole della Guadalupa sono ogni anno una destinazione invernale preferita dai residenti metropolitani in cerca di calore ed esotismo. Quest'anno, perché non scoprirlo dalle sue acque? Una crociera in Guadalupa è l'idea originale che vi proponiamo in questo articolo. 

    Durante un secondo viaggio in Guadalupa ho potuto scoprire tutta la bellezza del suo lungomare. La prima volta che ho viaggiato in catamarano per 8 giorni. Senza particolari aspettative, ho finalmente amato assaporare i suoi paesaggi costieri nel corso delle traversate e delle miglia. Questo viaggio lento è stato una vera disconnessione. Storia! 





    Perché scoprire la Guadalupa in crociera?

    Il viaggio lento è sempre più popolare tra i viaggiatori che privilegiano la lentezza e l'autenticità. La bella Guadalupa, così disinvolta dove è facile respirare gli spruzzi del mare seduti all'ombra di un albero di cocco, si presta perfettamente a questo nuovo tipo di esplorazione. Una crociera è quindi il vantaggio di un viaggio in due tappe. I momenti a bordo che diventano vere e proprie parentesi e ti permettono di prenderti del tempo per te stesso e semplicemente osservare. Poi arrivano i momenti a terra dove si offrono attività e visite. 

    Porto di Saintes al tramonto

    8 giorni di navigazione in Guadalupa

    Il viaggio inizia al porto turistico di Pointe-à-Pitre. Qui è dove troviamo la nostra casa galleggiante per la settimana, così come la squadra e gli altri passeggeri. Il comodo catamarano può imbarcare 12 persone, tutte suddivise in 5 cabine. Le boe vengono prese velocemente, scaviamo in ogni anfratto della barca per prendere finalmente possesso della nostra piccola ma ordinatissima cabina. Uno spazio piccolo ma curato che diventerà il nostro bozzolo per le prossime sette notti sul Mar dei Caraibi. 





    Da Marie-Galante, a Les Saintes. Dalla Riserva di Cousteau all'Ilet au Gosier con scalo in un'altra isola caraibica, la Dominica, questa crociera dai colori esotici ci sedurrà. Con una vista eccezionalmente chiara sul tetto dell'isola, La Soufrière, e una navigazione tranquilla, questa settimana è stata rilassante, esotica e piena di sorprese. 

    una navigazione

    Qual è il momento migliore per noleggiare una barca?
    Se, come Amélie, vuoi vivere una crociera negli arcipelaghi delle Indie Occidentali, ti consigliamo di privilegiare i mesi da dicembre ad aprile. È infatti in questo periodo che potrete beneficiare delle migliori condizioni meteo per navigare in tutta tranquillità. Ricordati inoltre di prenotare la tua barca con largo anticipo! Piattaforme come Filovent offrono un ampio catalogo di barche (con o senza skipper) per organizzare la tua crociera in catamarano in Guadalupa: non ti resta che fare la tua scelta...

    Il fascino di Marie-Galante

    È l'isola dei cento mulini che sarà la nostra prima tappa della crociera in barca a vela di questa settimana. Alla ricerca dell'autenticità e di un atteggiamento cool, questo è il posto dove venire in Guadalupa. Oltre a vedere favolosi siti naturali come Gueule Grand Gouffre ma anche la spiaggia di Feuillière, Marie-Galante è una tappa importante per la scoperta delle antiche dimore dello zucchero. Colorata di canneti a perdita d'occhio, l'isola è oggi famosa per il suo rum agricolo: quello della Bellevue Distillery. È anche qui che devi assaggiare il famoso "poo-beef". Vi lasciamo scoprire da soli questi dolci tipici. 





    Immersioni alla riserva di Cousteau 

    Dopo una sosta di un giorno nell'isola di Dominica, incastonata tra Guadalupa e Martinica, riprenderemo il mare. Ci aspettano 47 miglia per raggiungere la spiaggia di Malendure e la riserva di Cousteau. Questa zona marittima protetta e gestita dal Parco Nazionale della Guadalupa è una tappa fondamentale per lo snorkeling. Avremo anche la possibilità di nuotare con due tartarughe poco timide e un'intera miriade di pesci caraibici endemici. 

    Malendure al tramonto

    Malendure è una piccola spiaggia per famiglie popolare tra i viaggiatori e la gente del posto. E molto vicino alla riserva di Cousteau, da non perdere anche le terme di Bouillante. 

    L'arcipelago di Saintes

    Prossima e ultima grande tappa di questa crociera in Guadalupa: l'arcipelago di Saintes. Questo magnifico rosario farebbe parte della top 3 dei più bacche del mondo (dopo quello di Rio de Janeiro e Ha Long in Vietnam). Durante la tua visita a Les Saintes, assicurati di salire fino a Fort Napoleon. Seduti su una collina e con una vista panoramica sull'intero arcipelago, è qui che scatterai sicuramente le foto più belle. Attenzione, però, a favorire la sua visita il prima possibile. Infine, l'isola di Terre-de-Haut è molto facile da percorrere a piedi; dai negozi di Bourg alla spiaggia di Pombierre. 



    Baia di Saintes da Fort Napoleon

    I vantaggi della crociera

    Viaggiare in catamarano è anche la possibilità di accedere a luoghi che non tutti possono vedere. È il caso della sontuosa spiaggia di Pain de Sucre. Difficile da raggiungere a piedi, il mare rimane la migliore opzione per l'esplorazione. Piccola spiaggia racchiusa da una misteriosa cupola di basalto, è un incredibile secondo spot per lo snorkeling che consigliamo. Le acque sono traslucide e offrono condizioni di immersione ottimali.  



    L'Ilet du Gosier visto dal cielo

    Fine di questa crociera in Guadalupa

    Dopo una notte, attraccati all'isolotto di Cabris, si salpa nuovamente per raggiungere l'isolotto di Gosier. La crociera terminerà qui dopo 8 giorni in mare. È un viaggio che permette di apprezzare tutta la ricchezza marittima dell'arcipelago ma anche di sfruttare al meglio il tempo di navigazione per se stessi. Buon viaggio in Guadalupa!

    Aggiungi un commento a partire dal Parti per una crociera nelle isole della Guadalupa
    Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.