forworldtriplovers.com

6 idee di trekking da fare in Nepal

Chi sono
Joel Fulleda
@joelfulleda
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Valle del Langtang

A nord di Kathmandu, questo trekking è accessibile al maggior numero di persone. L'altitudine non è troppo alta, ci sono molti villaggi vicini e rifugi dove dormire. Ti permette di ammirare le superbe vette del Ganesh Himal o del Langtang Lirung. Questa valle è relativamente poco frequentata e il panorama in cima al Kyanji Ri, a 4 m, è indimenticabile. La stretta gola del fiume Langtang Khola, le foreste di bambù, la giungla ma anche branchi di pacifici yak fanno parte del paesaggio.





Il Santuario dell'Annapurna

Livello medio per questo trekking a nord di Pokhara. Ci spostiamo dalle zone umide e tropicali ai ghiacciai. Il trekking del campo base dell'Annapurna, a 5 m di altitudine, è uno dei più belli del Nepal. Si parte da risaie coltivate a terrazze per salire gradualmente (circa 000 giorni), attraverso foreste di rododendri e bambù, dai villaggi di bassa montagna ai ghiacciai. La vista panoramica da Poon Hill permette di ammirare più di 16 vette.

Annapurna nella valle di Kali Gandaki

È un trekking piuttosto facile, uno dei più frequentati, e realizzabile in 15 giorni. Saliamo a Muktinath per una magnifica vista di Daulaghiri, Nilgiri e Annapurna dopo aver attraversato la foresta subtropicale, camminando sugli altopiani tibetani e scoprendo villaggi tradizionali. Anche se questo trekking è classificato come “facile”, ti consigliamo comunque di essere ben accompagnato e di rivolgerti ad agenzie specializzate in viaggi d'avventura in Nepal.

Everest, nel cuore dell'Himalaya

Nel cuore dell'Himalaya, il trekking al campo base dell'Everest è una "sfida" unica al mondo e per escursionisti esperti. Tre cime di oltre 8 costituiscono lo scenario in cui si sale al passo Kala Pattar a 000 m; la vista dell'Himalaya è indimenticabile, così come la vista della cascata di ghiaccio del Khumbu. E' l'ideale per chi ama e conosce l'alta montagna. Per rimanere accessibile, puoi scegliere il percorso che passa attraverso i laghi di Gokyo con un panorama eccezionale di tre cime oltre i 5 m.





Helambu e i laghi di Gosainkund

Ci vogliono in media 17 giorni per questo trekking di media difficoltà, a poche ore da Kathmandu. Scopriamo quindi un paesaggio idilliaco nel cuore delle montagne Helambu, monasteri buddisti e una cultura tibetana molto presente. Nel Parco Nazionale, a volte ci imbattiamo in panda rossi e leopardi delle nevi. È un trekking perfetto per iniziare e scoprire gli splendori del Nepal.

Il tour del Dhaulagiri

Ad ovest dell'Annapurna, il tour del Dhaulagiri può essere effettuato in 15-20 giorni. Attraversiamo paesaggi estremamente vari, dalla giungla all'alta montagna attraverso passi mitici, il tutto in un isolamento garantito. Non ci sono lodge e i turisti sono rari, ma questo trekking è magico con una guida. Risaie, boschi, gole, montagne da scoprire con graduali dislivelli che permettono di acclimatarsi tranquillamente all'altitudine. Indimenticabili il passaggio del Passo Francese e la vista sul Dhaulagiri.



Difficile è scegliere...

In Nepal, quindi, abbiamo trekking per tutti i livelli di escursionismo. Per iniziare, è meglio non salire troppo in alto, il che non impedisce di godere di paesaggi eccezionali. Non è un caso che il Nepal sia il paese del trekking. La parte più difficile è scegliere...



Aggiungi un commento a partire dal 6 idee di trekking da fare in Nepal
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.