forworldtriplovers.com

Visita la Finlandia: la nostra guida pratica da leggere prima di partire

Chi sono
Aina Martin
@ainamartin
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Quando pensiamo alla Finlandia, pensiamo al di là della sua capitale Helsinki. I viaggiatori sono più attratti dal nord del paese: La Lapponia e la sua tanto invidiata aurora boreale! E i punti di forza di questo Paese tagliato dal circolo polare artico non finiscono qui. Non lontano da 200 laghi e numerosi boschi sono il parco giochi di amanti della natura, estate, come l'inverno. Ti stai chiedendo quali regioni o periodi preferire per visitare la Finlandia? Ecco i nostri consigli su come organizzare al meglio il tuo emozionante viaggio boreale!





Perché viaggiare in Finlandia?

Nazione del Nord Europa, la Finlandia condivide i suoi confini con Norvegia, Svezia e Russia. Per quanto riguarda la natura, è il paese più boscoso d'Europa con il 73% di aree boschive. Soprannominato anche " la terra dei mille laghi La Finlandia non è lontana da 200! Visitare la Finlandia è fatto sotto il sole di mezzanotte d'estate o nel buio dell'inverno. Sono esperienze insolite da vivere, proprio come osservare l'aurora boreale in Lapponia. Inoltre, la natura qui è di capitale importanza poiché esiste addirittura una legge che la riguarda: il jokamiehenoikeus è il "hanno tutti ragione" per godere della natura e dei suoi frutti, nel rispetto, ovviamente!

Northern Lights

De molteplici attività all'aperto sono legati a questa natura onnipresente: escursionismo, sci di fondo, ciaspolate; slitta trainata da cani o renne; Andare in mountain bike; sci, ecc. La Finlandia è anche la paese di babbo natale e ha il numero record mondiale di saune per abitante, lo trovi un po' ovunque!





Quando andare in Finlandia?

Per scegliere il periodo migliore per visitare la Finlandia, devi sapere su cosa vuoi concentrarti. L'inverno è particolarmente freddo e buio. In estate il paese è inondato di luce e ci sono circa 20°C al sud e 15°C al nord, Luglio è il mese più caldo. I paesaggi e le attività saranno diametralmente opposti a seconda della stagione scelta. Se il tuo obiettivo è vedere l'aurora boreale, sarà necessario visitare la Finlandia, e in particolare il nord, tra metà novembre e fine marzo, che corrisponde al periodo più freddo. È anche il periodo migliore per approfittarne attività invernali all'aperto come lo sci, la slitta trainata da cani o la motoslitta e ammira boschi innevati e laghi ghiacciati.

Estate, da giugno ad agosto, sarà più opportuno approfittarne escursioni nei parchi nazionali senza dover indossare tutta l'attrezzatura invernale; per visitare le tipiche cittadine e paesini con le loro colorate case di legno; oltre a partecipare molteplici festival culturali (Ruisrock a Turku, il famoso festival del sole di mezzanotte a Sodankylä in Lapponia, ecc.). Buono a sapersi anche: la "ruska", nome per designare il colori sgargianti dell'autunno, è al suo apice a settembre.

Estate a Porvoo

Quale budget prevedere?

Visitare la Finlandia è considerato più economico che visitare la Norvegia e il costo della vita è più o meno lo stesso di quello della Francia. Ci vuole circa 100/120 euro di budget al giorno per un soggiorno tipo “backpacker” (o meno se ci sono molte mance), il doppio per un budget medio e ancora di più per i viaggiatori dai gusti più lussuosi. I prezzi degli alloggi sono molto alti ad aprile nelle regioni di sport invernali e l'altissima stagione va da giugno a metà agosto. La bassa stagione è dopo l'inizio dell'anno scolastico, a metà agosto. Per un budget limitato, dovrebbero essere preferiti i campeggi o gli ostelli della gioventù. I campeggi hanno chalets che sono sicuramente la soluzione più economica, ma anche la più tipica, per un gruppo di 4 persone per esempio.





Il progetto pranzo »Sono pranzi economici serviti in 3 parti (buffet freddo, piatto caldo, bevanda calda). Conta circa 10/12 euro. I prezzi medi dei ristoranti sono compresi tra 18 e 35 € e quelli più esclusivi tra 35 e 55 €. quanto a trasporto, sono relativamente costosi. Ci vogliono in media 3 € per un biglietto di sola andata.

Come andare in Finlandia?

Ci sono diverse possibilità per arrivare in Finlandia dalla Francia. il il mezzo più veloce e conveniente è senza dubbio l'aereo. Calcolate circa 3 ore da Parigi a Helsinki con un volo diretto per un costo medio di andata e ritorno di 300€. E' possibile anche atterrare al nord, a Rovaniemi, facendo scalo a Helsinki. Con il bus, sarà necessario contare non lontano da 45 ore e il viaggio in treno è piuttosto pericoloso a meno che il tuo obiettivo non sia esplorare l'Europa, in particolare Amburgo (Germania) e Stoccolma (Svezia), dove si ferma il treno.

E anche se significa viaggiare attraverso l'Europa, tanto vale farlo in auto o veicolo convertito come un furgone o un camper. Per fare la Parigi-Helsinki devi contare 30 ore di viaggio per 2 chilometri e attraversa Belgio, Germania, Polonia, Lituania, Lettonia ed Estonia prima di prendere il traghetto da Tallinn alla capitale finlandese. Infine, i più atletici e audaci possono fare la scelta della bici che è facilitato da EuroVelo, uno sviluppo di piste ciclabili in tutta Europa.




Come muoversi in loco?

Per visitare la Finlandia, puoi scegliere il auto, tuo se sei arrivato con o con un'auto a noleggio (ci sono diverse agenzie nel paese). è il mezzo di trasporto che rende più liberi gli spostamenti. Ma se vuoi muoverti in modo diverso, è possibile. La Finlandia è grande e scarsamente popolata, ma la sua rete di trasporti è molto buona, tutte le regioni sono interconnesse. Troverai 27 aeroporti, gli stessi finlandesi usano il voli interni che sono efficaci.


ILopzione su rotaia è da tenere in considerazione anche perché permette di ammirare i paesaggi durante il viaggio. il rete di pullman è uno dei più importanti d'Europa, copre il 90% delle strade finlandesi. Con le sue centinaia di migliaia di isole e laghi, sicuramente non potrai perderti il trasporto fluviale, sia per una semplice traversata che per una crociera turistica della durata di poche ore o di più giorni. Infine, per i viaggiatori che partono in estate, non esitate a scopri il dolce sollievo del paese in bici.

Ciclismo in Finlandia

Cosa mangiare e bere in Finlandia?

La gastronomia finlandese non è molto conosciuta ed è direttamente collegata al clima estremo della Finlandia. Non puoi produrre un'ampia varietà di cibo lì. Noi troveremo piatti ricchi, retaggio di contadini e boscaioli che avevano un elevato fabbisogno calorico: patate, involtini di verza, tanto pesce (salmone, aringa e pesce d'acqua dolce), selvaggina, braciole di maiale, carni in salsa o il renna che si presenta in tutte le forme possibili (bistecca, spezzatino, affumicato, paté, salsiccia, ecc.) ma che è piuttosto costoso.

E tra i piatti più moderni, non mancheranno queste specialità:

  • Il progetto canoe careliane : a forma di barchetta, sono fatti di patate o budino di riso su un impasto a base di farina di segale.
  • Le pane di segale : il pane più diffuso, è ben tipizzato, scuro e ricco di fibre.
  • Il progetto patatine : focacce croccanti.
  • Il progetto torte di mirtilli : un must in estate con le bacche raccolte durante una passeggiata.
  • Il progetto Salmiakki : una liquirizia salata emblematica della Finlandia.
  • Dal lato delle bevande: Caffè, Vodka, splendore (vin brulé con spezie), sidro, liquore lakka (cloudberry, bacca acida).

Dove dormire, in quale regione alloggiare?

Viste le condizioni atmosferiche e il costo relativamente alto per visitare la Finlandia, preferiremo una regione da scoprire piuttosto che viaggiare per tutto il paese. Si consiglia di visitare e soggiornare in queste quattro regioni geografiche: Helsinki (Sud), Grandi laghi (Est), l'arcipelago (Mare Baltico), Lapponia (Nord).

Gli hotel sono spesso più costosi e meno originali di Airbnbs. E il must per un alloggio in Finlandia è il mökit, uno chalet in legno sull'acqua, da affittare a settimana oa giornata. Le saune sono garantite praticamente in tutti gli alloggi finlandesi. Per una vacanza in città, prenota a alloggio a Helsinki allora dirigiti verso Suomenlinna, sito marittimo dichiarato dall'UNESCO o nel borgo medievale di Porvoo.

Helsinki

In Lapponia troverete alloggi moderni a forma di igloo. Se vieni con bambini, stai vicino Rovaniemi, il villaggio di Babbo Natale! Per prendere una boccata d'aria, punta al Isole Åland e in particolare il suo capitale Mariehamn. Soggiorna anche a Kuopio dove troverai la più grande sauna a fumo del mondo o in Turku, la città più antica della Finlandia.

Quali sono i monumenti e i musei da vedere?

I finlandesi condividono la terra con il Sam è. A Inari, nell'estremo nord del paese, assicurati di visitare Siida, il museo Sami e il centro naturalistico. Ne saprai di più popolazioni indigene distribuito in Norvegia, Svezia, Finlandia e Russia. 6 siti storici sono classificato come patrimonio mondiale dell'UNESCO :

  • Il centro storico di Rauma,
  • La fortezza marittima di Suomenlinna,
  • La vecchia chiesa di Petäjävesi,
  • Cimitero dell'età del bronzo di Sammallahdenmäki,
  • L'impianto di trattamento del legno di Verla,
  • L'arco geodetico di Struve.

Lo sapevate ? La finlandese Tove Jansson è la creatrice dei Moomin, queste piccole creature immaginarie eroi di fumetti e cartoni animati che sembrano ippopotami. Moomin World è un parco divertimenti a loro dedicato a Naantali ea loro è dedicato anche un museo a Tampere. Altre tre curiosità da scoprire se visiti la Finlandia: il paese ha le band più heavy metal del mondo, accoglie eventi pazzi (campionati del mondo di portare la moglie, lanciare telefoni cellulari o calcio nel fango) e infine… è dove vive il VERO Babbo Natale !

Villaggio di Babbo Natale a Rovaniemi

Parchi, passeggiate e attività nella natura

Se venite a visitare la Finlandia, è bello esplorare la natura! L'attività di punta è Visione dell'aurora boreale e aziende abbondano di proposte: letto in un moderno igloo con vista diretta sul cielo, escursione notturna nella foresta e discussione attorno a un fuoco di legna, nuoto con attrezzatura per guardare il cielo mentre si galleggia su un lago, ecc. Gite in slitta trainata da cani o renne sono anche molto comuni e apprezzati dai viaggiatori in cerca di esperienze uniche all'aria aperta in paesaggi innevati.

La Finlandia ha 40 parchi nazionali per dedicarsi a molteplici attività, estive e invernali. Tra questi, a sito naturale classificato come patrimonio mondiale dell'UNESCO : l'arcipelago di Kvarken. Situato nel Golfo di Botnia, questo arcipelago ha un valore geologico eccezionale grazie alle sue morene (cumuli di detriti rocciosi) risalenti a decine di millenni. Un'altra attività da non perdere in Finlandia è quella di fare il bagno in un lago ghiacciato, prima e/o dopo una sauna fumante. I finlandesi lo praticano regolarmente!

Kvarken

Informazioni utili 

Condividiamo alcune informazioni pratiche per pianificare il vostro soggiorno nelle migliori condizioni:

  • formalità : portare la carta d'identità nazionale o un passaporto valido.
  • Lingua : le due lingue ufficiali sono il finlandese e lo svedese. Il 70% dei finlandesi parla inglese.
  • Moneta : La moneta è l'Euro. I finlandesi lavorano con l'arrotondamento e le monete da 1 e 2 cent non sono utilizzate nel paese. Le carte di credito sono accettate ovunque.
  • Salute : non è richiesta alcuna vaccinazione ed è possibile il rimborso delle spese mediche con la tessera sanitaria europea.
  • Tip : la mancia non è normale in Finlandia.
  • Ufficio del turismo di Saint-Martin : controlla il sito web ufficiale del turismo per idee per visite turistiche e per le prossime attività.
  • Attrezzatura richiesta : d'inverno, copritevi! I tuoi vestiti devono essere adatti alle temperature negative: guanti, cappelli, sottoguanti, cappotti, indumenti termici, calze calde, scarponi da neve, ecc.

Lasciati stupire dallo splendore della natura finlandese!

Hai intenzione di visitare la Finlandia nel prossimo futuro? Non esitare a condividere suggerimenti, trucchi e suggerimenti nei commenti!

Aggiungi un commento a partire dal Visita la Finlandia: la nostra guida pratica da leggere prima di partire
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.