forworldtriplovers.com

Viaggia con tranquillità

Chi sono
Martí Micolau
@martímicolau
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Suggerimenti per un soggiorno di successo

In sostanza, una campagna informativa lanciata dalla dogana francese e dall'Istituto nazionale dei consumatori dal titolo "Viaggia con tranquillità". Consigli pratici su come evitare le contraffazioni, sapere cosa si può o non si può riportare dall'estero… Questa è l'occasione per tornare su tutti questi piccoli consigli che permettono… di partire con serenità!



Evita inutili spese bancarie

Combattere su internet per trovare biglietti aerei economici, prenotare un hotel all'ultimo minuto per approfittare di prezzi bassi… Tutte queste spese possono aumentare notevolmente se non si presta attenzione ai mezzi di pagamento che si utilizzeranno durante il soggiorno . . Gli assegni, ad esempio, dovrebbero essere vietati perché generano commissioni elevate dalle banche. Una soluzione pratica: i “travelers check”, voucher di pagamento solitamente emessi in euro o dollari, convertibili in valuta locale nel Paese di arrivo. Infine, la carta bancaria è anche un modo conveniente per pagare le spese.



Sbarazzati rapidamente del jet-lag

Per lunghi viaggi in aereo, ricordati anche di indossare abiti larghi, slacciati le scarpe durante il volo ed evita di bere troppo alcol che non solo disidrata, ma impedisce anche il sonno! Spesso anche temuto, gli effetti di Una volta arrivato nel luogo del tuo soggiorno, trascorri più tempo possibile all'aperto per abituarti rapidamente al tuo orologio biologico. Più sorprendentemente, ciliegie e noci hanno proprietà antiossidanti che aiutano a regolare il sonno e i ritmi del corpo.



Proteggi i tuoi documenti importanti

Infine, per goderti il ​​tuo soggiorno in tutta tranquillità, ricordati di fare copia dei tuoi documenti importanti: passaporto, carta d'identità, biglietto di ritorno e di lasciarli in hotel. Nonostante tutto, in caso di smarrimento del passaporto - che rende impossibile il rientro nel Paese - bisogna denunciare il furto quanto prima alla polizia locale e poi recarsi al consolato o all'ambasciata più vicina. per ottenere un certificato provvisorio che ti consentirà di sdoganare al tuo ritorno in Francia.




Con tutti questi consigli, hai un sacco di mezzi per fare un viaggio all'estero senza conoscere il minimo problema! Inoltre, non esitate a consultare tutti i nostri buoni piani per partire all'ultimo minuto.




Aggiungi un commento a partire dal Viaggia con tranquillità
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.