forworldtriplovers.com

Un road trip alla scoperta dell'Islanda

Chi sono
Pau Monfort
@paumonfort
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Viaggio on the road nella terra dei geyser

Quando si parla di road trip, di solito si pensa ai grandi territori, ad esempio gli Stati Uniti e la Route 66. Tuttavia, più vicino a casa, un viaggio in Islanda offre un'opportunità perfetta per abbandonarsi alle gioie del viaggio on the road.

Il self-drive è un formato di viaggio sempre più popolare. Alcune agenzie sono persino diventate specialisti di viaggi su strada, come Comptoir des Voyages





Giro d'Islanda sulla Route 1

Conosciuta anche come Hringvegur o Ring Road, la Route 1 circonda davvero l'Islanda. Lunga 1339 km, questa strada permette di seguire la costa dell'isola e godere di tutte le meraviglie del paese.

Per scoprire il paese senza troppa fretta, l'ideale è partire per un periodo di 2 settimane. Il modo più semplice per iniziare il tuo viaggio in Islanda è arrivare a Reykjavik, la capitale. Da lì, puoi poi partire alla scoperta di Hraunfossar, una delle cascate più belle dell'isola.

I nomi impronunciabili delle città islandesi

Imperdibile anche la penisola di Snaefellsnes. Sopra scogliere a strapiombo, questa penisola ospita migliaia di uccelli e Jules Verne ha ispirato in particolare il suo viaggio al centro della terra.

Il tuo viaggio in Islanda sarà anche un'occasione perfetta per imparare a pronunciare nomi impronunciabili: gli isolotti di Breidafjordur, Akureyri la capitale del nord, la graziosa cittadina di Eyhafjordur, l'immensa spiaggia di Skeidararsandur o il gigantesco monolite di Hjörleifshöfdi.



Per il tuo alloggio, Comptoir des Voyages consiglia pernottamenti in una pensione a Reykjavik e poi in un agriturismo in altre parti del paese. L'opportunità di fare un viaggio autentico e incontrare il maggior numero possibile di islandesi per comprendere meglio la cultura locale.



La flora e la fauna dell'Islanda

L'immagine dell'Islanda è spesso associata a quella dei geyser. E per una buona ragione: il geyser Stokkur è davvero impressionante e testimonia l'onnipresente presenza vulcanica sulle terre islandesi. Questo è ancora il caso del lato Krisuvik, dove pentole e fumarole offrono uno spettacolo (visivo e profumato) indimenticabile, prima di rilassarsi nelle acque turchesi della Laguna Blu.



Infine, se ami gli animali, il tuo viaggio in Islanda dovrebbe essere un successo. L'isola ospita infatti molte specie di uccelli, ma anche foche grigie e balene.



Le strade islandesi sono quindi un vero piacere per scoprire tutte le ricchezze di un paese che vale davvero la deviazione.


Aggiungi un commento a partire dal Un road trip alla scoperta dell'Islanda
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.