forworldtriplovers.com

Safari fotografico in Kenya in 30 scatti

Chi sono
Joel Fulleda
@joelfulleda
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Riserva Nazionale del Masai Mara

La Riserva Nazionale Masai Mara in Kenya fa parte della continuità geografica del Parco Nazionale del Serengeti in Tanzania. Come suggerisce il nome, queste sono le terre della famosa tribù Maasai. Costituito da paesaggi tipici delle pianure della savana, è un paradiso per fotografare elefanti, leoni, giraffe e altri animali. È anche in questo parco dal fragile equilibrio che potrete osservare la transumanza di zebre e gnu che si radunano a migliaia e in branchi per attraversare insieme il pericoloso fiume Mara dove aspettano pazientemente coccodrilli, leoni e ghepardi...





Zebra nella Riserva Nazionale del Masai Mara

La zebra è un animale enigmatico per via delle sue strisce che lo rendono molto visibile nella savana a differenza di altri animali. Un segno di distinzione sociale, un repellente contro parassiti come la mosca Tsé-Tsé o un camuffamento collettivo per impressionare i predatori che credono di vedere la stessa massa quando il branco si riunisce.

Leonessa e branco di gnu

Leonessa che attacca una mandria di gnu nella Riserva Nazionale di Masai Mara.

giraffe

Giraffe nella riserva nazionale di Masai Mara nel Kenya sudoccidentale.



Leone solitario

Leone solitario che attraversa il territorio di un rivale nella Riserva Nazionale del Masai Mara. Poco vivaci nella caccia e spesso a stomaco vuoto, i leoni solitari sono costretti a sfidare rivali o altri predatori per rubare la loro carogna.



Ghepardo che riporta la sua preda

Le prestazioni del ghepardo parlano da sole: capace di percorrere otto metri in una sola falcata e quattro falcate al secondo (ovvero 100 metri in 3,125 secondi!), è il quadrupede più veloce al mondo e inevitabilmente uno dei predatori più efficienti.

Giraffa e branco di gnu

Scena comune durante un safari in Kenya nella Riserva Masai Mara: giraffa e branco di gnu si mescolano senza paura. In effetti, entrambi gli animali sono erbivori. Uno si nutre delle foglie degli alberi e l'altro dell'erba delle vaste pianure della savana.

Avvoltoi in cerca di carogne

Gli avvoltoi sono appostati sulle cime degli alberi per osservare le carogne morte in lontananza grazie alla loro vista opprimente.


Struzzi

Si dice che gli struzzi presenti in Kenya siano “colpo rosso”. Possono raggiungere oltre 2,20 m e superare i 120 chili! Misure che impediscono a questo uccello di volare...


Antilope nella riserva del Masai Mara

Le antilopi sono la preda preferita dei ghepardi che amano la loro carne. Ma a furia di essere inseguite, le antilopi sono state in grado di sviluppare la loro difesa basata su sprint sopraffatti, curve strette e calci all'indietro che accidentalmente possono mettere fuori combattimento qualsiasi animale che le stringe troppo da vicino...


Ippopotami nel Mara

Ippopotami nel Mara, il fiume che attraversa la Riserva Nazionale del Masai Mara. Questi enormi animali trascorrono la giornata in acqua per proteggersi dal sole.


Gnu e zebre nella transumanza

La Riserva Nazionale del Masai Mara è, con le sue immense pianure di savana e il suo fiume da attraversare, il luogo ideale per osservare e fotografare la transumanza di zebre e gnu.


transumanza

Ritratto di un uomo tribale Maasai

I Maasai sono una tribù di pastori e cacciatori che vive in Kenya e Tanzania. La loro cultura ancestrale è ricca e complessa. Sono particolarmente noti per il loro sfarzo sartoriale e le modifiche al corpo. Notiamo in questo ritratto l'assenza di due denti volontariamente ritirati durante l'infanzia. Inoltre, il colore rosso è emblematico dei Maasai che lo indossano in gioielli, vestiti e capelli.



Danza Masai

La più famosa danza rituale Maasai: uno dopo l'altro, gli uomini si sfidano cercando di saltare più in alto possibile, accompagnati da canti.


Bambino Masai

Parc national d'Amboseli

Il Parco Amboseli è uno dei più visitati del Kenya.

La vetta del Kilimangiaro

L'Amboseli Park è rinomato tra gli appassionati di fotografia per la possibilità che offre di fotografare gli animali della savana sullo sfondo del Kilimangiaro sulla vetta innevata...

Amboseli al tramonto

Tramonto nel Parco Nazionale di Amboseli.

Antilope Impala

Antilope Impala nella Riserva Nazionale di Samburu.

Gruppo di babbuini

Gruppo di babbuini nella Riserva Nazionale di Samburu.

Babbuino

Ritratto di un babbuino.

Gruppo di elefanti che bevono acqua

Elefanti che bevono in un ruscello (riserva nazionale di Samburu).

Gruppo di elefanti

Gruppo di elefanti nella Riserva Nazionale di Samburu.

Ritratto di elefante

Coccodrillo e scimmia

Coccodrillo schernito da una piccola scimmia.

Antilope-giraffa

Antilope-giraffa che mangia le foglie di un arbusto nella savana.

La gazzella di Thomson

La gazzella di Thomson nella Riserva Nazionale di Samburu.

la savana

Tipico paesaggio della savana in Kenya.

Pronto ad andare ?

Queste poche foto del Kenya ti hanno finalmente convinto a partire? Scopri senza ulteriori indugi tutti gli altri nostri articoli e consigli sul continente africano.


Aggiungi un commento a partire dal Safari fotografico in Kenya in 30 scatti
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.