forworldtriplovers.com

Perché visitare Ajaccio: il gioiello della Corsica?

Chi sono
Martí Micolau
@martímicolau
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Tipicamente mediterranea, Ajaccio, il gioiello della Corsica, offre allo stesso tempo quartieri antichi, un volto moderno e un ambiente fatto di isole, spiagge o sentieri di montagna. Qualcosa per deliziare i visitatori che cercanoun soggiorno che alterna relax, passeggiate e visite. Perché visitare Ajaccio? Il porto di arrivo per i viaggiatori ha molti vantaggi da offrire.

Napoleone: il bambino nativo

Ajaccio è nato nel 1769 una delle figure più famose della storia della Francia: Napoleone Bonaparte. Anche il futuro imperatore contribuì largamente allo sviluppo della sua città natale, rendendola, all'epoca, l'unica capitale dell'isola a scapito di Bastia. Orgogliosi del “loro” imperatore, gli abitanti di Ajaccio ne mettono in mostra il patrimonio: il Museo Napoleonico è una visita da non perdere, anche per un breve soggiorno di un solo weekend.





Sulle tracce di Napoleone

Perché visitare Ajaccio: spiagge e paesaggi da sogno!

La motivazione principale per un viaggio in Corsica: le sue spiagge paradisiache. Ajaccio non intacca questa reputazione grazie alle numerose spiagge che offre la sua baia. L'acqua è turchese e la regione è ricca di luoghi ancora selvaggi che offrono uno scenario da sogno. La baia di Ajaccio ospita anche le Isole Sanguinarie, un'area rocciosa la cui ricca flora e fauna attira molti subacquei. La campagna di Ajaccia offre anche diversi sentieri escursionistici - meno difficili del famoso GR20 - che si affacciano sul mare in paesaggi spettacolari.



Spiaggia di Ajaccio

Un soggiorno per apprezzare la gastronomia locale

Il centro storico di Ajaccio riunisce i quartieri più interessanti della città: facciate colorate, vicoli, mercato e i suoi profumi tipici costituiscono un vero concentrato di tradizioni mediterranee. Molti visitatori ne approfittano per provare la gastronomia corsa e acquistare prodotti locali. Oltre alla grande varietà di salumi - assolutamente squisiti - a base di maiale selvatico (figatellu, salsicia), i menu dei ristoranti sono ricchi di selvaggina, pesce fresco e formaggi corsi, di capra o pecora. Non è una ragione sufficiente per rispondere alla domanda: perché visitare Ajaccio?



Centro storico di Ajaccio

Bar e ristoranti in centro città

Oltre allo shopping al mercato, gli appassionati di shopping troveranno quello che cercano in la parte più moderna di Ajaccio. Si concentrano infatti le boutique dei grandi marchi e i centri commerciali dove si possono trovare oggetti di ogni genere, locali e non. La sera, il quartiere si anima: il centro città riunisce numerosi bar, ristoranti e discoteche e quindi attira visitatori e residenti di Ajaccio.

Sistemazione tipica nel centro storico

È nel centro storico di Ajaccio che troviamo gli alloggi più tipici. Il fascino dei piccoli hotel D'altronde piace a molte persone, quindi è meglio non prenotare la camera all'ultimo minuto, soprattutto in alta stagione. Al contrario, al di fuori dei periodi di vacanza, possono nascere buoni affari e gli hotel offrono tariffe convenienti.




Informazioni pratiche

  • Ufficio del turismo di Saint-Martin : Sito web dell'ufficio turistico di Ajaccio.
  • Come arrivare ad Ajaccio : la città di Ajaccio è servita dall'Aeroporto Internazionale Napoleone Bonaparte. Compagnie di navigazione (Corsica Ferries e Corsica Linea) effettuano anche traversate in barca dai porti di Marsiglia, Tolone o Nizza ad Ajaccio.
  • Quando è il momento migliore per partire? Dai un'occhiata alle nostre tendenze climatiche nel corso dell'anno.
  • Muoversi ad Ajaccio : una rete di autobus consente di spostarsi senza problemi all'interno di Ajaccio. Per effettuare un viaggio in Corsica, le linee di autobus partono da Ajaccio per raggiungere le altre località dell'isola.
Aggiungi un commento a partire dal Perché visitare Ajaccio: il gioiello della Corsica?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.