forworldtriplovers.com

Perché scegliere il Senegal per un'avventura africana?

Chi sono
Aina Martin
@ainamartin
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Dal suo passato di colonia francese, il Senegal ha mantenuto la sua lingua e alcune caratteristiche culturali. Intorno a Dakar e Saint-Louis, le due principali città, Il Senegal offre ai viaggiatori questo cocktail unico fatto di scoperte, incontri e sapori sconosciuti. Perché scegliere il Senegal? Imbarco immediato per un viaggio eccezionale!

Perché scegliere Dakar come base?

Dakar, la capitale del Senegal, ei suoi dintorni non sono privi di interesse per i visitatori. Oltre ai luoghi del potere e ai grandi alberghi del centro, una passeggiata nei quartieri popolari della città e nei colorati mercatini de Kermel e de Sandaga offre una panoramica dello stile di vita e delle abitudini senegalesi. Dakar ha anche una moschea notevole e diversi edifici che testimoniano l'antica era coloniale.





Dakar Rally

Perché andare al lago rosa?

A poche decine di chilometri dalla capitale, è uno dei siti naturali più visitati del Senegal. Il Lago Retba, meglio conosciuto con il nome di Lac rose, è famoso per essere stato a lungo il luogo di arrivo della Parigi-Dakar ed è inevitabilmente visitato. Soprannaturale, deve la sua originalità al suo colore rosa che cambia a seconda dell'ora del giorno. È anche il luogo di un'intensa attività umana: la raccolta del sale, praticata dagli uomini che si bagnano nel lago e raccolgono "oro bianco" con il piccone.



Operaio su Lac Rose

Isola di Gorée, in memoria della schiavitù

Perché scegliere il Senegal? Per immergersi nella storia dell'isola di Gorée. Quest'isola era uno dei luoghi di partenza degli schiavi per l'America. A questo proposito, la Casa degli Schiavi è il simbolo per eccellenza della tratta degli schiavi in ​​Senegal.
Altrimenti, l'isola di Gorée è oggi un'oasi di pace ed è l'ideale per rilassarsi e gusta la cucina senegalese in uno dei tanti ristoranti.



La casa degli schiavi a Gorée

Il tocco francese a Saint-Louis

Saint-Louis è l'altra grande città del Senegal. Ha un'impronta coloniale molto più forte di Dakar e come tale merita lunghe passeggiate nel centro storico.. Île Saint-Louis, collegata al resto della città da un ponte metallico progettato da Gustave Eiffel. Negozi e ristoranti occupano anche le strade di Saint-Louis e deliziano i visitatori che desiderano acquistare o degustare prodotti locali.

St. Louis

Prenota il tuo hotel, dalla Francia

Il paese è uno dei più stabili in Africa e ha sfruttato le sue opportunità turistiche per svilupparsi. Evidenza Dakar, il punto di partenza ideale per depositare i bagagli e inizia la visita del Senegal: in alta stagione gli hotel sono spesso strapieni. Prenotando dalla Francia, senza farlo all'ultimo minuto, è facile trovare un alloggio economico.




Informazioni pratiche

  • Ufficio del turismo di Saint-Martin : visita il sito dell'ufficio turistico senegalese.
  • Passaporto : per i cittadini dell'Unione Europea è necessario solo un passaporto valido per almeno 6 mesi dopo il soggiorno.
  • vaccinazione : il vaccino contro la febbre gialla è obbligatorio.

Trasporti

    • Arrivare in Senegal : L'aeroporto internazionale Léopold Senghor di Dakar si trova alla periferia della capitale senegalese. È il punto di arrivo della maggior parte dei voli internazionali. Navette e taxi ti portano a Dakar dall'aeroporto.
    • Muoversi in Senegal : I taxi oi pullman di Bush ti permettono di spostarti tra le città. Folclore assicurato: i capricci della strada, guasti meccanici o ritardi a volte possono allungare notevolmente il viaggio!
    Aggiungi un commento a partire dal Perché scegliere il Senegal per un'avventura africana?
    Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.