forworldtriplovers.com

Irlanda del Nord: cosa vedere a Belfast e dintorni?

Chi sono
Lluís Enric Mayans
@lluísenricmayans
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Noto soprattutto per essere stato teatro di una lotta fratricida e sanguinosa tra unionisti e repubblicani, la città di Belfast è rimasta a lungo nell'ombra turistica di Dublino, il suo concorrente meridionale. Tuttavia, e in pochi anni, la capitale dell'Irlanda del Nord si è aperta al mondo e ora offre il suo fascino ai visitatori di tutto il mondo. e ci sono cose da vedere a Belfast! Il suo passato ricco e movimentato, la natura potente che lo circonda, tutto è pronto ad accogliere il viaggiatore alla ricerca della leggendaria Irlanda.





Passeggiata casuale nel centro di Belfast

Belfast è una città abbastanza importante ma è riuscita a mantenersi a misura d'uomo. È quindi possibile scoprirne la maggior parte a piedi, lasciandosi guidare dall'istinto. Consigliamo in particolare il quartiere della cattedrale, uno dei più caratteristici e vivaci della città. Bellissimi edifici sono collegati da vicoli intimi, con pareti colorate di fantasiosa arte di strada, e in cui è sempre facile trovare un pub accogliente la sera. Può anche dal mercato di Saint-Georges per risalire il corso del fiume Lagan fino al quartiere del Titanic, ed esplora così la storia di Belfast durante una passeggiata bucolica.

centro di Belfast

Ammira gli affreschi di Belfast

In Irlanda del Nord, la libertà di espressione è stata ampiamente soppressa durante il periodo dei Troubles. Gli artisti hanno quindi deciso di impadronirsi del tessuto urbano per gridare le loro richieste in faccia al mondo. Il paese ha più di 2000 murales, ma i più importanti sono da vedere a Belfast. Vero simbolo del divario ideologico e territoriale tra cattolici e protestanti, i "murales", come vengono qui chiamati, sono diventati un luogo turistico particolarmente attraente e molte compagnie offrono tour con guida e commento storico.





Arte di strada a Belfast

Scopri i cantieri

Belfast è una città nota per i suoi cantieri navali. Infatti, molte navi sono nate nell'Irlanda del Nord, incluso il Titanic. Scopri la Pump-House e rivivi la storia di Harland & Wolffs, la compagnia che ha costruito navi famose come il Britannic, l'Olympic o il Titanic. Il Thompson Dock è una ricostruzione del Titanic e ti permette di realizzare l'aspetto gigantesco di questa nave. Visita il centro di interpretazione, in cui imparerai la navigazione e le condizioni per costruire una nave.

Cantiere navale di Belfast

Visita il Centro Saint-Patrick

Il giorno di San Patrizio, lo sanno tutti gli amanti della birra. Ma sapete chi è l'uomo celebrato in questo modo ogni anno? A Belfast è dedicato un intero museo al santo patrono d'Irlanda. Avrai l'opportunità di vedere manoscritti miniati, ma anche vari documenti sui predicatori medievali.

Centro San Patrizio

Ammira gli occhi delle nove gole di Antrim

Le gole dell'Antrim ti permettono di entrare in un susseguirsi di paesaggi mozzafiato! Glenarm, Glencloy, Glenariff, Glenaan, Glencorp, Glenshesk, Glentaisie, Glenballyeamon, Glendun... Scopri cascate, sentieri nel sottobosco e sontuosi belvedere sulla natura circostante. Assolutamente da visitare a Belfast!


Glenariff Forest Park

Esplora i laghi del Fermanagh

I laghi del Fermanagh sono meno conosciuti dei laghi del Connemara. È sbagliato, in vista di queste immense terre selvagge. Diventa un esploratore nelle grotte di Marble Arch, tra le più belle d'Europa. È inoltre possibile visitare il castello medievale di Enniskillen, che ospita un museo.




Laghi del Fermanagh

Calpestare il Selciato del Gigante

Il Selciato dei Giganti è sicuramente una delle formazioni geologiche più sorprendenti del pianeta. Queste migliaia di colonne basaltiche esagonali che emergono dal mare sono, secondo la leggenda, il lavoro del gigante irlandese Finn MacCool che voleva raggiungere la costa della Scozia per combattere lì il suo rivale. Da allora gli scienziati hanno dimostrato che è in realtà il risultato di colate laviche, immediatamente pietrificate dal loro tuffo in mare. Senza offesa per i cartesiani irriducibili, il luogo è dotato di un potere quasi soprannaturale, chi lo fa uno dei siti da non perdere a Belfast!

Il Selciato dei Giganti

Rivivi la storia nella prigione di Crumlin Road

Per chi volesse spingersi un po' oltre nella memoria, visitare la prigione di Crumlin Road è un must. Fu tra queste mura che passarono migliaia di prigionieri, eroi per alcuni, terroristi per altri, martiri senza dubbio. Puoi prendere in prestito lì il tunnel sotterraneo che portava direttamente dalla prigione al Palazzo di Giustizia, per sedersi sulla sedia del governatore e per i più intraprendenti, visitare gli angoli bui delle celle dei detenuti.



La prigione di Crumlin Road

Informazioni utili

  • Arrivare a Belfast dalla Francia è molto semplice grazie ai tanti voli charter che servono l'Irlanda. Esistono voli diretti per meno di 100 euro, ma alcuni preferiscono atterrare a Dublino e poi fare un viaggio di due ore in autobus fino alla capitale dell'Irlanda del Nord.
  • Visite collaterali, consigliamo vivamente il London Pass, un biglietto di 6 giorni che dà accesso gratuito a molti dei musei della città, come l'Ulster Museum, e ai monumenti più imperdibili della città, tra cui la South Park Cathedral.
  • Possiamo anche aggiungere un "biglietto di viaggio" che consente interessanti riduzioni del trasporto urbano e vi verrà fornita una guida completa ai servizi di alloggio e ristorazione.
Il grazioso municipio di Belfast

Le cose da vedere a Belfast... E adesso?

Proprio come il suo alter ego del sud, la capitale dell'Irlanda del Nord è un riuscito mix tra un'accogliente urbanità e una natura circostante quasi magica. I Troubles che l'hanno scossa per molti anni alla fine non hanno avuto la meglio sul suo fascino, anzi. Oggi, lei è più che mai parte di un'isola favolosa, dove ogni regione ha i propri interessi culturali e turistici. Dopo aver fatto il giro turistico di Belfast, scommettiamo che vorrai di più... quindi perché non andare a Galway o Dublino?



Aggiungi un commento a partire dal Irlanda del Nord: cosa vedere a Belfast e dintorni?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.