forworldtriplovers.com

Cosa vedere e cosa fare a Madrid? I miei 10 must-have

Chi sono
Lluís Enric Mayans
@lluísenricmayans
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Spesso trascurata a favore di Barcellona o Siviglia, la capitale spagnola non ha nulla da invidiare ai suoi vicini. Nasconde tesori molto preziosi come il Paseo del Arte che ci offre in un piatto i suoi musei più belli: il Prado, Reina Sofia, o luoghi di interesse come il Palacio Real e le sue ex scuderie Sabbatini. In questo articolo, quindi esamineremo i luoghi imperdibili da fare durante la visita a Madrid





Visita Palacio Real

Il Palazzo Reale di Madrid è il palazzo più grande d'Europa. Anche se oggi non funge più da residenza principale dei reali, i 2800 pezzi che la compongono sono una gioia per gli occhi. La sua divertente visita attraverso una tavoletta digitale permette di ripercorrere la storia di questo palazzo. Dopo l'incendio del 1755, fu ricostruita sulle rovine dell'Alcazar moresco. L'edificio è incredibile, le guardie e il rilievo sono essenziali per i turisti che vengono con la famiglia.

Il Palazzo Reale di Madrid

Ammirerai tutta la sua estensione andando su i giardini di Campo del Moro, dove vi aspettano padelle, anatre e altri animali.

South Flaner Plaza Mayor

Dopo aver visitato il Palazzo Reale, resta logico salire su Calle Mayor che ci porta direttamente in Plaza Mayor! Vero emblema di Madrid, piazza principale ha servito a lungo i reali. Dai suoi balconi si poteva assistere alle cerimonie reali. Al centro di questa piazza dai colori sgargianti, si trova la statua di Felipe III. Se fai una visita guidata, puoi conoscere la sua storia e le sue battute d'arresto.





La piazza centrale: Plaza Mayor

Le strette vie che lo compongono ti permettono di proseguire la tua visita a Madrid verso tutti gli altri punti di interesse della città. Se ti stai chiedendo cosa fare vicino a Plaza Mayor, devi fermarti Mercato di San Miguel. Vero mercato gastronomico, ci andiamo soprattutto per ammirare l'architettura del sito e l'atmosfera che si respira intorno alle 15 di sera all'ora di pranzo. Tuttavia, non ti consiglio di mangiare lì, le tapas sono piuttosto costose per piccole quantità. 

È coltivato nelle vicinanze delle lettere

Questo quartiere è poco conosciuto e ancora la sua storia letteraria è incredibile. Come fai a sapere se sei nel Barrio de las Letras? Guarda per terra e leggi le citazioni dei più grandi autori dell'epoca. Incontro in Plaza Santa-Ana, punto centrale di una moltitudine di vicoli in cui vivevano o lavoravano alcuni autori della letteratura del secolo d'oro. Puoi sederti sulla terrazza e ammirare la vista del Teatro Espanol, il teatro più antico di Madrid o del maestoso Hotel Victoria.

La Plaza Santa-Ana dans il Barrio de las Letras

Vedi la Puerta del Sol di Madrid

Chi non conosce la Puerta Del Sol? Oltre al canto di Mecano, tutti conosciamo la tradizione dell'uva allo scoccare della mezzanotte. Cosa c'è da vedere a Puerta del Sol? Perché è un must? Questa piazza semicircolare è un luogo popolare, è un punto centrale dove i turisti si mescolano con la gente del posto. C'è lo stemma di Madrid con l'orso e l'olivello spinoso.





La Puerta del Sol vue d'en haut

Se cerchi un po', troverai una targa per terra chiamata chilometro zero, il centro simbolico di Madrid. 

Sali in cima al Palacio de Cibeles

Alla fine della Gran Via, la strada principale dove i grandi marchi dello shopping si mescolano ai più grandi teatri di Madrid, regna il Palacio de Cibeles. Questo imponente palazzo è oggi il municipio della città. Al 6° piano, che consigliamo di salire a piedi per ammirare l'architettura del palazzo, troverete un belvedere che offre un bel panorama della città così come la sua bellissima fontana dove siede Cibele, dea della Terra.

Municipio di Madrid, Palacio de Cibeles

Refrigeratore sul tetto di Circulo de Bellas Arte

Se il precedente roof non ti soddisfa, allora ti suggerisco un altro imperdibile indirizzo di Madrid: il roof top del Circulo de Bellas Arte. A soli 5 minuti a piedi dal Palacio de Cibeles, questo tetto è uno dei più alti della città. Si può salire solo per ammirare il panorama ma anche per mangiare al ristorante oppure accomodati nell'area lounge dedicata al relax. L'ingresso è a pagamento (maggiori informazioni) come in molti tetti di Madrid.

Lounge sul tetto del Circulo de Bellas Arte

Respira nel Parque del Oeste

Cerchi un po' di verde quando visiti Madrid? Quindi ora è il momento di andare al Parque del Oeste, si chiama così semplicemente perché si trova a ovest della città. Questo parco è un luogo favorevole al relax dove sono possibili molte attività.. Vero luogo di interesse se venite con bambini perché è qui che potrete salire a bordo di una funivia che vi porterà nel cuore di Casa de Campo, il polmone verde della capitale.





Verde nel cuore del Parque del Oeste

Andare in barca nel Parco del Retiro

Se ti trovi più a est di Madrid, la tappa obbligata di questa parte è ovviamente il Parco del Buen Retiro. Questo parco è il luogo preferito dei madrileni in cerca di ombra per fare un pisolino quando il caldo è in pieno svolgimento! Questo parco di 119 ettari offre una moltitudine di attività: teatro delle marionette, un roseto, un giardino botanico,.

Da fare ovviamente, è una gita in barca sul lago, d'obbligo!

Il lago del Parco del Retiro a Madrid

Il Rétiro nasconde anche tesori culturali con le estensioni del Museo Reina Sofia: il Palacio Velázquez e il Palacio de Cristal. Quest'ultimo è riconosciuto per la sua architettura unica. Un vero e proprio castello di vetro, dove a volte puoi trovare mostre temporanee contemporanee. 

Visita uno dei musei d'arte 

Venire a Madrid senza prendersi il tempo di visitare un solo museo non è possibile! Qualunque sia il tuo gusto nell'arte, Madrid ti offrirà un museo nel Paseo del Arte. Il Prado che ospita una copia della Gioconda dipinta da un suo allievo, o il museo Reina Sofia, tappa obbligata dell'arte contemporanea. Installato in un ex convento, è possibile trovare un'opera di Picasso. Infine, la Thyssen Bornemisza raccoglie opere introvabili altrove e che ripercorrono la storia della pittura europea. Uno di questi 3 musei è da vedere durante la tua visita.

Il Museo del Prado

Quartiere latino

Per trovare un'atmosfera più festosa, dirigiti a sud di Madrid, nel quartiere di Latina. Vi si accede dalla superba Calle Cava Baja con le sue facciate colorate. La Latina è nota per la sua atmosfera festosa, i madrileni escono di bar in bar fino alle prime ore del mattino. 

Strada colorata nel quartiere La Latina

Il quartiere di Latina è noto anche per il suo famoso mercato delle pulci Domenica mattina: Le rastro. Se andate per il fine settimana, vi consiglio di fermarvi qui! 

Le cose da vedere a Madrid e non solo!

È relativamente difficile riassumere Madrid in soli 10 luoghi di interesse. Questa città è piena di attività e visite da fare. Aggiungo un undicesimo essenziale che è più gourmet che culturale. Devi assolutamente rispettare la tradizione du Chocolate con churros ! Per farlo, recati in uno dei caffè più famosi per questo: il San Gines, aperto 24 ore su XNUMX! I suoi churros sono riconosciuti come i migliori di Madrid. Attenzione, non chiedete un “chocolate caliente” se volete una cioccolata calda, vi verrà servita la crema utilizzata per inzuppare i churros. Per una cioccolata calda chiedete un “Cola-Cao”.

Spero che con questa lista saprai apprezzare questa bellissima città. E se questi elementi essenziali ti hanno convinto, non esitare a consultare il nostro articolo sulle 10 cose da sapere prima di visitare Madrid!

Aggiungi un commento a partire dal Cosa vedere e cosa fare a Madrid? I miei 10 must-have
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.