forworldtriplovers.com

Cosa devi sapere sul passaporto biometrico

Chi sono
Lluís Enric Mayans
@lluísenricmayans
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Già negli Stati Uniti, presto in Francia

Il passaporto biometrico (o "passaporto biometrico") è stato utilizzato per quasi tre anni per viaggiare negli Stati Uniti. Alla fine sostituirà il suo "antenato", il passaporto a lettore ottico. L'obiettivo: proteggere i dati personali dei viaggiatori al fine di prevenire la falsificazione dei passaporti. Qualche consiglio prima di andare a San Francisco, New York o Las Vegas...




Biometrico, che cos'è?

La biometria si basa sul principio del riconoscimento delle caratteristiche fisiche. Serve a stabilire un'identità in modo inconfutabile. Per il momento si tratta sempre di passaporto elettronico: viene stampata la foto d'identità e i tuoi dati personali (es: data, luogo di nascita, foto) vengono registrati su un chip elettronico che viene utilizzato per comunicare con il computer del funzionario dell'immigrazione negli Stati Uniti. Gradualmente, a questo tipo di passaporto verranno aggiunti dati fisici (es. impronte digitali) che saranno quindi “biometrici”.


Il passaporto biometrico è obbligatorio?

Dal 26 ottobre 2005, gli Stati Uniti richiedono che i nuovi passaporti rilasciati siano biometrici (elettronici). Prima di questa data, sono accettati passaporti scannerizzati validi (con un codice a barre sotto il nome del titolare). Fai attenzione se hai un passaporto rilasciato tra il 26 ottobre 2005 e la primavera 2006: potrebbe essere leggibile otticamente. 

Cosa controlla l'ufficiale dell'immigrazione?

Utilizzando il suo computer, l'ufficiale dell'immigrazione verifica la corrispondenza tra le informazioni stampate sul passaporto e quelle che appaiono sul chip elettronico. Registra anche le tue impronte digitali e scatta una foto identificativa. Questo autunno, la Francia inizierà a rilasciare passaporti veramente biometrici: su di essi appariranno le impronte digitali. Eventualmente si potrebbero aggiungere altri parametri, come la fotografia dell'iride dell'occhio.
Come ottenere un passaporto elettronico? Devi solo andare al tuo municipio e fornire una serie di documenti, che differiscono a seconda della tua situazione.





Un passaporto controverso

La raccolta di dati biometrici individuali è oggetto di controversia sull'uso improprio di queste informazioni (registrazione in una banca dati). Anche la CNIL, l'organismo preposto, tra l'altro, alla protezione dei dati elettronici privati, ha espresso alcune riserve.





Di più:
- implementazione del passaporto biometrico sul sito Service-public.com
- le prenotazioni effettuate dal CNIL


Aggiungi un commento a partire dal Cosa devi sapere sul passaporto biometrico
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.