forworldtriplovers.com

Come prepararsi per la visita ai parchi nazionali degli Stati Uniti?

Chi sono
Valery Aloyants
@valeryaloyants
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Se parliamo di “gli” USA, è perché il Paese è così vasto che sono tanti i Paesi da visitare, tutti molto diversi tra loro, ognuno con tante ricchezze da scoprire. Per esplorare il più possibile il paesaggio, un'idea è quella di fare un giro nei parchi nazionali. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a prepararti.

Ci sono più parchi nazionali che stati negli USA

Ci sono molti parchi nazionali negli Stati Uniti, 59 per l'esattezza. O più di un parco nazionale per stato (ci sono 50 stati negli Stati Uniti). I più noti sono senza dubbio quelli di Grand Canyon in Arizona, Yosemite in California che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana Montagne Rocciose in Colorado, anche quello del Valle della Morte tra California e Nevada, ma ce ne sono molti altri, più piccoli e meno conosciuti, ma altrettanto ricchi di paesaggi, fauna e flora da scoprire.





Inoltre, sebbene non sia il più noto, il più visitato resta quello di Grandi montagne fumose tra il Tennessee e la Carolina del Nord.

Come prepararsi bene?

Certo, se stai per intraprendere un'avventura nei parchi nazionali americani, dovrai essere ben preparato!

Equipaggiamento e abbigliamento

Essendo il paese così grande, ricorda che i climi sono destinati a variare, che tu vada a Redwood in California, dove il clima è piuttosto tropicale, al Capitol Reef nello Utah, che è quasi deserto, o al Glacier nel Montana, dove, Come suggerisce il nome, le temperature non saranno le più calde. A seconda dei casi, l'attrezzatura che dovrai fornire non sarà la stessa.





Ricorda, quindi, di portare vestiti caldi ma anche attrezzatura per proteggerti dal sole. Non dimenticare di prendere una mappa per ciascuno degli stati che visiterai, così come una mappa generale degli Stati Uniti. È sempre piacevole poter ripercorrere il proprio cammino su una mappa per rendersi conto dell'estensione dei nostri pellegrinaggi.

Il budget

Si noti inoltre che l'ingresso ai parchi nazionali non è gratuito (tutt'altro!). A seconda di quanti parchi hai intenzione di visitare, potrebbe essere una buona idea prendere un pass America the Beautiful ($ 80 all'anno), che apre le porte a oltre 2 luoghi federali come i parchi naturali, con opzioni offerte per facilitare il trasporto e visitare questi luoghi.



I documenti

Va inoltre ricordato che per qualsiasi visita negli Stati Uniti sono indispensabili alcuni documenti, come il passaporto biometrico o elettronico e, in certi casi, un visto o un documento Esta.



Ora sei pronto per il tuo tour dei parchi nazionali degli USA. Allora quale ti è piaciuto di più?

Aggiungi un commento a partire dal Come prepararsi per la visita ai parchi nazionali degli Stati Uniti?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.