forworldtriplovers.com

Biarritz, 10 cose da fare e da vedere

Chi sono
Judit Llordes
@juditllordes
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Immersa nell'estremo sud-ovest della Francia, Biarritz è conosciuta come la perla dei Paesi Baschi. Sia la sua posizione geografica privilegiata che la sua storia passata hanno prodotto una città di sicuro fascino che ha saputo coniugare i piaceri più moderni con la conservazione di un ambiente autentico. Rivolto verso il mareTuttavia, Biarritz non dimentica l'entroterra, che offre al visitatore anche bellissime fughe naturali. Dettagli in 10 punti, 10 cose da vedere o da fare durante il tuo soggiorno.





La spiaggia, il relax e il surf

È difficile iniziare il nostro viaggio nella città di Biarritz senza prima esplorarne la costa. La spiaggia della Côte des Basques, la più estesa, è stata più volte eletta la spiaggia più bella di Francia ed è un piccolo paradiso per gli amanti dei lunghi pisolini al sole. Ma Biarritz è soprattutto la terra promessa dei surfisti. 18 scuole di surf, sparse lungo la costa, aspettano i principianti e i più esperti da aprile a novembre. Lo spot di Marbella è uno dei più frequentati e ogni anno ospita diversi importanti eventi legati al mondo degli sport sulla neve, come le famose Wheels and Waves.

Fare surf a Biarritz

Il porto dei pescatori, tradizione e gastronomia

Più tranquillo e meno appariscente, il porto dei pescatori è un'oasi di privacy in estate, quando i turisti affollano le spiagge di Biarritz. È anche un sito da non perdere per il suo fascino un po' antiquato ma rilassante, che combina cottage tradizionali e ristoranti di pesce di qualità. Sul lungomare, puoi anche prenderti il ​​tempo per ammirare le vecchie barche che ancora occupano il porto e resistere agli yacht di lusso che cercano di sfidarli per la priorità del luogo.





Porto dei pescatori

Visita il Rocher de la Vierge, l'imperdibile pellegrinaggio

Simbolo emblematico di Biarritz, il Rocher de la Vierge è il risultato di una riuscita combinazione di bellezza selvaggia e tecnica umana. Ben accampata sulla sua roccia, la statua veglia sulla costa e sui visitatori, che vengono qui per riempirsi di aria salmastra e di una vista spettacolare sull'Oceano Atlantico. Attraversando la passerella costruita da Gustave Eiffel, si prende gradualmente la misura di tutta la diversa bellezza della costa basca, grazie a un panorama che va dal faro a nord alle pendici dei Pirenei a sud. Da fare assolutamente!

Vai a vedere il Rocher de la Vierge

Il faro di Biarritz, una guida e una vista

Se l'hai visto durante la tua passeggiata sul Rocher de la Vierge, è una scommessa sicura che farai un giro della costa del faro di Biarritz. Piantato alla fine di Pointe Saint-Martin, questo superbo edificio del XNUMX secolo, bianco scintillante, sorprende con le sue dimensioni più ti avvicini. Dall'alto dei suoi quaranta metri, svolge sempre il suo ruolo di guida marittima e vigila con attenzione sui vari quartieri della città. Un punto di vista magistrale per una visita imperdibile.

Vai a vedere il faro di Biarritz

Come venire a Biarritz?
Con la sua posizione geografica decentrata, l'auto è spesso un mezzo di trasporto lungo e faticoso per raggiungere Biarritz, mentre la città è scarsamente servita dalla rete ferroviaria. Consigliamo quindi di volare, tanto più che l'aeroporto dista solo due chilometri dal centro della città. Non esitare a cercare i tuoi biglietti sui voli Expedia, dovresti essere in grado di trovare ottimi prezzi se ci vai in anticipo.





Les Halles, il ventre di Biarritz

La gastronomia basca è ricca di sapori che in pochi bocconi rivelano tutto il carattere della regione. Peperoncino di Espelette, axoa di vitello, prosciutto di Bayonne o torta basca, troverete tutte queste specialità a Les Halles de Biarritz. Questo grande mercato è diviso in due edifici, il primo dei quali ospita le bancarelle dei pescivendoli mentre il secondo è riservato agli altri venditori di generi alimentari. In un'atmosfera colorata e dinamica, si può anche mangiare direttamente in loco nei numerosi bar e ristoranti che costeggiano il percorso dei visitatori. Consigliamo in particolare i mercati notturni di luglio e agosto!

Assaggia i frutti di mare a Les Halles

Prendi il volo sull'altopiano dell'Atalaye

A due passi dalla Grande Plage e dal suo Casino Barrière, una scoperta mineraria stimola instancabilmente le onde impetuose dell'oceano. L'altopiano di Atalaye è una vera curiosità geologica, frutto del tremendo lavoro del mare sulla scogliera. Accessibile a piedi, questo sperone roccioso offre una vista panoramica sui dintorni, consentendo ai visitatori di apprezzare appieno la forza delle onde. Sentendoli schiantarsi a pochi metri sotto i tuoi piedi, capirai subito perché i surfisti vengono a cercare il grande brivido sulle spiagge della costa basca.

Biarritz, l'altopiano dell'Atalaye

L'acquario di Biarritz, per grandi e piccini

Vera e propria galleria d'arte della vita acquatica locale, il Musée de la Mer (o Acquario di Biarritz) riunisce più di cento specie animali e vegetali, rappresentative della biodiversità del Golfo di Biscaglia. Perfetto per i giorni di pioggia o le gite in famiglia, il sito offre numerose attività, come le sessioni di alimentazione pubblica per squali e foche o la possibilità di interagire con l'ambiente utilizzando una piscina tattile. Troverai anche più collezioni storiche che presentano le varie tecniche di pesca locali, tipiche dei Paesi Baschi.





Squalo martello all'acquario di Biarritz

Escursione al passo Ibardin

Se la città ti appesantisce e senti il ​​bisogno di fare un tuffo nella natura di montagna, ti consigliamo una piccola escursione al passo Ibardin. Partendo da Biarritz, questa escursione può essere effettuata durante il giorno. Ti porterà al Lago Xoldokogaïna, nel cuore di una natura tanto generosa quanto verde in appena un'ora o due e in tutta sicurezza. Soprattutto perché il sentiero è piuttosto trafficato durante l'alta stagione. Quindi prenderai due piccioni con una fava sui sentieri sassosi riconnettendoti con la natura e incontrando nuove persone.

Col d'Ibardin

Assisti a una partita del Biarritz Olympique

Se Biarritz è una terra promessa per i surfisti, il rugby resta lo sport preferito di Biarritz. La squadra del Biarritz Olympique, che qui chiamiamo semplicemente BO, è infatti cinque volte campione di Francia e cristallizza tutte le passioni durante i giorni di partita in casa. Lo stadio Aguilera viene quindi adornato con i suoi migliori abiti rossi e bianchi per supportare con orgoglio la sua squadra e portare i colori di un'intera regione. Il fervore comunicativo dei suoi momenti di gioiosa mischia fa dello stadio un luogo da visitare assolutamente!

Gioca a bocce a Etxola Bibi

Etxola Bibi è un noto bar intorno alla spiaggia della Côte des Basques. Qui veniamo per un drink, incontriamo persone e ammiriamo la superba vista dell'Atlantico. L'atmosfera amichevole aperta a tutti è l'ideale per provare un'altra passione locale: la bocce. A fine giornata, quando il sole è meno cocente, quale modo migliore di stuzzicare il tappo con una bevanda rinfrescante a portata di mano?

Cosa vedere o fare a Biarritz...
e altro!

Se Biarritz è una delle mete più gettonate dei Paesi Baschi, non è certo l'unico motivo valido per passeggiare nella terra della pelota. A cavallo tra mare e montagna, i Paesi Baschi ospitano alcuni dei più bei villaggi di Francia, come Saint-Jean-Pied-de-Port, Sare o Ainhoa, un'estensione umana della bellezza naturale della regione. Il paese inoltre vigila strenuamente sulla conservazione delle sue tradizioni attraverso la sua gastronomia, le sue feste e la sua lingua e offre così al visitatore una vasta gamma di curiosità da scoprire!

Aggiungi un commento a partire dal Biarritz, 10 cose da fare e da vedere
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.