forworldtriplovers.com

6 mete perfette per un weekend al mare

Chi sono
Lluís Enric Mayans
@lluísenricmayans
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Idee di viaggio per il tuo primo bagno dell'anno!

Con meno di 5 ore di volo, i viaggiatori possono sperare di fare un tuffo durante i loro lunghi weekend. Panorama di questi punti dove il mare comincerà a mostrare temperature piacevoli, senza costringere il bagnante a bagnarsi il collo troppo a lungo...

1. The Cinque Terre, Italy

Elencato come Patrimonio dell'Umanità Unesco con il Parco Nazionale della Liguria, questo sito naturale nel nord Italia, a 1 ora di auto da Genova, riunisce cinque villaggi colorati aggrappati alle scogliere. I turisti vengono qui per cercare l'autenticità italiana. Ai piedi degli scogli, sono a loro disposizione molte piccole spiagge, soprattutto perché lì è facile fare il bagno grazie all'assenza di vento. I più audaci prenderanno il mare aperto per raggiungere le strisce di sabbia più selvagge. Le famiglie sceglieranno preferibilmente la spiaggia più grande, quella di Monterosso. Il periodo ideale per scoprire le Cinque Terre inizia ad inizio aprile.





2. Algarve, Portogallo

Situato nell'estremo sud-ovest della penisola iberica, l'Algarve è considerata una delle regioni più belle del Portogallo. La costa si estende per oltre 150 km. Qui ti tuffi nell'Oceano Atlantico. Guardando verso Faro, la sua capitale, la regione si distingue dagli altri punti di ritrovo turistico del paese per le sue acque piacevoli. I viaggiatori che hanno visitato Lisbona confermeranno che il mare a Cascais, la località balneare più vicina, lì è freddo. All'inizio di marzo, la temperatura dell'acqua in Algarve parte da 16°C, per salire a 22°C a metà agosto.




3. Agrigento, Sicily

Arroccata su quella che dovrebbe essere chiamata la Sicilia africana, la città archeologica dà il nome a una regione che guarda dritto davanti a sé, per intravedere la Tunisia. Se Taormina è una tappa obbligata per un primo bagno di sole in Sicilia, Agrigento è un'alternativa per i viaggiatori che vogliono unire cultura e nuoto. In primo luogo, visiteranno i templi per assorbire l'atmosfera di questa città fondata nel XNUMX secolo. Poi, prenderanno la strada verso il grande blu. I viaggiatori avranno anche il merito di uscire dai sentieri battuti se mettono gli occhi sulla Scala dei Turchi, vicino a Realmonte. Il mare presenta un colore indaco.


4. Le Isole Ionie, Corfù

Per i viaggiatori indecisi, il cui cuore oscilla tra l'Italia e la Grecia, c'è una soluzione: le Isole Ionie. Confinanti con l'Albania, queste enclavi greche sono una base ideale dall'inizio della primavera, per godersi la bellezza del luogo prima dell'afflusso di turisti a luglio/agosto. Corfù è una di quelle gemme imperdibili che offre un mare dai riflessi blu e verde smeraldo. Meta privilegiata per gli appassionati delle grandi distese di sabbia, tra le più belle del vecchio continente. La spiaggia di Palaiokastritsa è una delle più famose, insieme alla spiaggia di Kouloura per gli appassionati di ciottoli. Dovremmo anche menzionare Mirtiotissa e Palakas. La spiaggia di Arilla è considerata una delle più belle.

5. Spiaggia di Konnos, Chypre

Immagina: 320 giorni di sole all'anno. Meglio, sogna quest'acqua la cui temperatura non scende mai sotto i 16°C. Puoi indossare il costume all'inizio della primavera. Questa stagione è anche una buona idea per pianificare la prima vacanza al sole dell'anno, poiché durante l'alta stagione il caldo può essere opprimente. I migliori “spot” sono numerosi, come Fig Tree Bay, che ha conquistato anche il nono posto nella classifica europea delle spiagge più belle secondo TripAdvisor. Konnos Bay attrae gli amanti delle grotte marine. Il sito fa parte del Parco Nazionale di Capo Greco.





6. Gran Canaria, Le Canarie

La terza isola dell'arcipelago spagnolo, per dimensioni, è una delle mete preferite per le vacanze di Pasqua per via del clima mite. Nel complesso, le Canarie sono una buona scelta in quanto la destinazione offre più di 2800 ore di sole all'anno. Fai attenzione, tuttavia, a dove i nuotatori installeranno il loro telo mare. Le correnti possono far oscillare la temperatura dell'acqua tra 19°C e 22°C. Le spiagge punteggiano il sud di Gran Canaria, principalmente tra Puerto de Mogan e Playa de Tarajalillo. Diversamente, i curiosi che vorranno coniugare spiaggia e scoperta spingeranno il percorso molto più a nord, nella “capitale” dell'isola. Las Palmas è la tappa principale per ammirare la playa de las Canteras, considerata una delle spiagge cittadine più belle del mondo.




È il tuo turno

Quindi, ora che hai tutte le carte in mano, sta a te pianificare i tuoi fine settimana al sole. Ma siamo curiosi, dicci dove vai?

Aggiungi un commento a partire dal 6 mete perfette per un weekend al mare
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.