forworldtriplovers.com

4 criteri per scegliere la giusta crociera

Chi sono
Joel Fulleda
@joelfulleda
RIFERIMENTI ESTERNI:

FONTI CONSULTATE:

Valutazione dell'articolo:

Avviso sui contenuti


Fai il grande passo, vai in crociera!

Se ti piace fare un viaggio, le crociere sono una di quelle esperienze da vivere almeno una volta nella vita. Tuttavia, l'offerta è stata così gonfia negli ultimi anni che è necessario stabilire alcuni criteri per scegliere la crociera giusta.

Che tu scelga una crociera nel Mediterraneo, una fuga nei mari del nord o un viaggio transatlantico, ecco i nostri consigli per una crociera di successo!





Quale destinazione?

Può sembrare sciocco, ma è ovviamente la prima domanda da porsi quando si vuole andare in crociera. E a seconda della risposta a questa domanda, l'esperienza di viaggio non sarà assolutamente la stessa.

Vuoi rilassarti, prendere il sole e scoprire splendide isole? Quindi dirigiti verso il Mediterraneo o, se il tuo budget è un po' più grande, i Caraibi. Per un viaggio più vicino alla natura e per godere di paesaggi indimenticabili, alcune persone preferiscono le crociere nordiche, ad esempio in Scandinavia. Oggi il trend è ancora più “estremo”, con una gamma sempre più completa di crociere polari!

Infine, se abbiamo soprattutto l'immagine delle grandi navi e del mare aperto quando parliamo di crociere, sappiate che è anche possibile fare una gita lungo l'acqua sui fiumi più belli del pianeta. Solo in Europa, c'è solo l'imbarazzo della scelta tra il Rodano, il Reno o il Danubio!

Il tipo di barca ideale per la tua crociera

Ci sono essenzialmente due criteri da tenere in considerazione a questo livello: la capienza e lo stile della decorazione (lusso o classico). Esistono tre tipi di nave: piccola (con circa 1000 passeggeri) media (meno di 3000 passeggeri) e grande (con più di 3000 passeggeri).





Per ogni barca ci sono vantaggi e svantaggi; la scelta dipenderà dalle vostre esigenze e dai vostri obiettivi di crociera. Ad esempio, per una piccola nave, l'atmosfera è abbastanza amichevole; conoscere gli altri passeggeri è facile. È anche molto più facile orientarsi su questo tipo di barca. Ma imbarcarsi su una grande nave è generalmente la certezza di trarne il massimo vantaggio e di godere di attrezzature di fascia molto alta.

I criteri per scegliere la tua cabina

La cabina sarà il tuo spazio privato per tutto il viaggio. Il prezzo delle cabine dipende dalla loro posizione, ma anche dallo stile di decorazione utilizzato. Per quanto riguarda la posizione sull'imbarcazione, si consiglia dievitare potenziali fonti di rumore. Se hai la possibilità di scegliere, opta per cabine lontane da luoghi di attrazione o grandi raduni come bar, discoteche, ristoranti, ecc.

Quando si tratta di decorazione, è tutta una questione di gusto e comfort. Puoi scegliere tra suite lussuose o classiche con o senza vista mare. Ti consigliamo comunque di optare per una cabina con balcone per poter godere della vista mare in ogni momento e in tutta tranquillità. Non esitate a viziarvi, perché questa è la vostra crociera!

Una crociera economica: approfitta dei buoni affari

Impegnarsi in un progetto del genere e prepararsi per una crociera può essere costoso. Tuttavia, ci sono ancora diversi modi per tagliare i costi e godersi il viaggio senza preoccuparsi degli umori del proprio banchiere.



Una delle tecniche più efficaci è ovviamente la prenotazione. Sei uno dei primi a prenotare il tuo biglietto? Puoi beneficiare di una riduzione fino al 50%. Al contrario, puoi anche aspettare (un mese prima della tua partenza) per usufruire delle promozioni last minute. Questa volta la riduzione può raggiungere il 70%, ma solo su alcune imbarcazioni.



Inoltre, per spendere meno, il web è uno spazio molto fertile. Puoi trovare alcuni buoni affari lì con la vendita di biglietti privati.

Aggiungi un commento a partire dal 4 criteri per scegliere la giusta crociera
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.